Viola Taddei

da | 17 Lug, 2019

Nasce e vive a Roma dove frequenta il liceo scientifico, Viola prosegue il suo percorso formativo all’Accademia italiana. “Sono timida  – racconta di sé – riesco poi ad esprimermi appieno nelle varie relazione con gradualità e un pò di tempo”.

Quando nasce la tua passione per la moda? “Dal primo giorno che io ricordi della mia vita: ho sempre disegnato e anche quando mi regalavano i libri di fumetti o personaggi dei cartoni li copiamo e li ridisegnavo. Da più grande iniziavo ad interessarmi dei negozi di abbigliamento quando mia zia mi portava a fare shopping e poi ho iniziato a guardare i programmi televisivi di moda”.

Cosa rappresenta per te Stone Design? “E’ stato complesso inizialmente affrontare questo tema, poi mi sono guardata intorno e ho cominciato a vedere pietre ovunque e a chiedermi come utilizzarle e con quali forme. Così sono partita dalla sovrapposizione di rocce e ho realizzato una stampa che le rappresenta nella loro unicità, in una forma non frammentata”. 

Sogni per il futuro? “Vorrei lavorare con un brand europeo e trascorrere la vita a disegnare e a creare”.