Valentina Toso

da | 9 Lug, 2019

Nasce e vive a Roma, Valentina si iscrive al liceo scientifico ma decide di cambiare qualche anno dopo per seguire sogni e inclinazioni creative: approda al liceo artistico e poi ad Accademia italiana.

“La passione della moda  – racconta – la ricordo da quando ero bambina anche perché sono cresciuta in un ambiente creativo: mi madre insegna arte e anch’io da sempre disegno. I miei giochi erano i disegni”.

Cos’è per te la moda? “E’ lo strumento per aiutare le persone ad esprimere la propria personalità”.

Le tue fonti di ispirazioni? “Il web, le ricerche ma anche ogni momento libero in cui ho il tempo di pensare, immaginare e creare”.

Cos’è Stone Design per te? “E’ l’ opportunità di inserire la pietra,  che troviamo principalmente nell’arte classica, nel concetto digitale contemporaneo conferendole così importanza. Ecco perché ho lavorato con sculture antiche intere o rotte e poi ho creato delle linee grafiche che ricordano le forme preziose dei diamanti”.

Ci racconti un tuo sogno? “Lavorare per un grande  brand del fashion dove avere la possibilità di coordinare, scegliere, consigliare le soluzioni migliori”.