Irene Corridori

da | 21 Ott, 2019

“La moda è arte” per la blogger Irene Corridori: “Come un artista che riesce a trasmettere la bellezza in un dipinto, o un musicista che che riesce ad esprimere la gioia ed il dolore in una canzone, la moda non è semplicemente vestirsi bene, è esprimere appieno sé stessi e far capire chi siamo attraverso ciò che indossiamo nella maniera più creativa possibile”.
Una passione, quella per il fashion, che arriva da lontano: “Ero ancora molto piccola ed accompagnavo mia madre in giro per negozi a fare shopping; ricordo che passavamo molto tempo insieme a scegliere e provare i vestiti ed i vari accessori, adoravo le combinazioni di colori ed i tessuti, le stampe, gli ornamenti. Poi crescendo, mi sono avvicinata sempre di più a questo mondo, ho iniziato a leggere libri e vedere documentari, i quali mi hanno ispirato sempre di più”.
La vita di Irene è un’immersione nell’arte: “Se da parte di mia madre c’è sempre stata la passione per i vestiti, da parte di mio padre c’era quella per la musica. All’età di cinque anni ho iniziato a studiare il pianoforte, ed ho continuato per anni da privatista e prendendo la sezione musicale alle medie. Al liceo – racconta – ho deciso di studiare al linguistico, poiché ho sempre amato viaggiare e perché poter parlare bene anche altre lingue è la chiave per oltrepassare tutti i confini. L’inglese è la lingua che preferisco, infatti per diversi anni in estate sono andata a studiare in Inghilterra ed in America in alcuni College”.
Viaggiando la blogger cerca e trova la sua strada: “Ho cominciato a guardarmi intorno e a crearmi un mio stile in base a ciò che mi piaceva di più. Finito il liceo ho iniziato a studiare Styling, Image Consulting, Fashion Graphic Communication e Trends in Accademia per poi prendere un master all’università in Social Media Management & Communication. Sono dell’idea che tutti dovrebbero credere di più in loro stessi e nelle loro passioni, poiché l’impegno ripaga sempre e alla fine le soddisfazioni sono impagabili”.
Soddisfazioni che Irene trae anche dal suo blog: “Al giorno d’oggi il mondo digitale offre milioni di opportunità per crescere, che sia un singolo o una grande azienda. Grazie ai social network è possibile creare delle interconnessioni che prima erano quasi impensabili, poiché era per lo più impossibile venire a conoscenza di determinate realtà al di fuori della cerchia in cui ci si trovava. Il mondo digitale – spiega – non è altro che un nuovo modo per ampliare il passaparola e dare l’opportunità a tutti di farsi avanti”.
Sogni nel cassetto? “In realtà non ho un vero e proprio sogno nel cassetto al momento, spero di riuscire a portare avanti dei progetti su cui sto lavorando e magari un giorno poter essere d’ispirazione a qualcuno!”.