Federica Gallo

da | 10 Set, 2019

“La moda per me è l’unica strada percorribile e mi suscita emozioni che mi rendono felice e appagata. Federica Gallo è una fashion designer e blogger, diplomata in Accademia da pochi mesi ha già le idee chiare: “La moda ha contribuito alla mia crescita personale e, sin da subito, frequentando la scuola il mio unico obiettivo è stato quello di creare, di portare i miei pensieri su carta e successivamente su manichino, ho mille idee e i miei progetti stanno prendendo forma”.

Di se stessa Federica racconta: “Ringrazio sempre i miei genitori perché grazie a loro sto realizzando tutti i miei sogni ma in primis ringrazio me stessa ogni giorno, per quella che sono diventata e per come ogni giorno lavoro su me stessa per migliorare sempre di più”.

La moda per la fashion designer è una forma artistica: “Saper fare moda – racconta – non significa solo saper disegnare dei figurini ma esplorare un concetto molto più grande , un concetto astratto, la moda non si tocca ma si percepisce, non è solo ciò che indossi ma è nell’aria, in quello che fai, in quello che dici, in come ti comporti, come ti relazioni con gli altri, ecco, per me la moda è un concetto molto più grande che abbraccia qualsiasi aspetto della nostra vita”.

Da circa un anno Federica ha creato il suo blog: “ Ho deciso di stravolgere il mio profilo Instagram, mi dedico giornalmente alla creazione di contenuti di altissima qualità (ovviamente rimanendo sempre nel campo moda) e le opportunità non sono mancate, anzi, ho avuto un riscontro abbastanza positivo fin ad ora”.

Che rapporto hai con la sfera digitale? “Sappiamo tutti come vanno i social, tanto fondamentali nelle nostre vite quanto pericolosi ma dipende sempre dall’utilizzo che se ne fa e penso che a prescindere da tutto bisogna scindere la vita reale da quella virtuale perché, per quanto le relazioni possano sembrare vere, alla fine dietro ad un telefono o un pc possiamo essere tutti un po’ chi vogliamo e questo alle volte fa paura”.

Sogni nel cassetto? “I sogni nel cassetto sono tanti ma, professionalmente parlando, il mio sogno più grande sarebbe avere un brand tutto mio con un team capace di supportarmi e con la mia stessa voglia di crescere ogni giorno”.