Asian Streetwear

da | Feb 4, 2018

Skate Style, nuove tendenze dal mondo asiatico

Dalla Thailandia al Giappone. Lo streetwear trova nuove forme, si adatta ai tempi e alla cultura dei giovani. Lo skateboarding dalla California è approdato nel continente asiatico e sta diventando una passione dilagante. La moda la racconta e la interpreta.

L’influenza di questo trend si riscontra in molti brand: da Corner Deli della Corea del Sud, un’etichetta emergente che reinventa lo sportswear degli anni ’90; a Preduce, il primo brand di skateboard in Thailandia. Le sue T-shirt, realizzate con la creatività di designer, artisti, fotografi e musicisti, sono diventate celebri perché coniugano la cultura contemporanea con le radici tradizionali: rappresentano gli spiriti, i fantasmi e i demoni Thailandesi.

La cultura metropolitana trova la massima espressione in 8FIVE2. Il brand di Hong Kong racconta la cultura cosmopolita: giacche, cappellini e T – shirt sono l’immagine viva dello skateboarding della città.

Il bianco e il rosso sono, invece, i colori della grafica che hanno reso famoso in tutto il mondo Have A Good Time: un brand skate style di Tokyo che trae ispirazione dai libri, dalla musica dall’arte e dai giocattoli.